Foto2
Foto7
Foto3
Foto1
Foto6
Foto5
Foto4
  

E’ con questo spettacolo che cresce l’identità teatrale, sia dal punto di vista scenografico che coreografico. Rimangono sempre alti il livello della recita e del coro, che in questo spettacolo canta su basi musicali.  Il musical narra le vicende di alcune persone emarginate che, con i loro pregi e i loro difetti, sono alla ricerca del fantastico “Giardino dei sentimenti”. Scopriranno che per raggiungerlo è necessario ricostruire una mappa a partire dai singoli tasselli posseduti da ognuno di loro. Un musical ricco di spunti di riflessione e condito da tanto umorismo.